Canes di fimo: scopriamo come utilizzarle

 

canne canes fimo barretta

Attenti: non sono bastoncini di liquirizia e nemmeno lunghe caramelle gommose, ma particolari canes di fimo. Non saranno adatte per placare la fame, ma per abbellire, decorare e far sviluppare tutta la fantasia che si ha.

Canes di Fimo: cosa sono?

canes fimo barette fimo frutta bracciale ciondoliLe canes di fimo o più semplicemente barrette di fimo sono, appunto, dei bastoncini di questa pasta modellabile, a base di argilla polimerica, lunghe solitamente 5 cm circa. Esse sono di forma tubolare e possono avere contorni e colorazioni molto diversi, ospitando al loro interno disegni o pattern di varia natura (fiori, frutti, dolcetti, animaletti e chi più ne ha più ne metta!).

Come si usano le barrette di Fimo?

Dalle canes di fimo si possono ricavare delle simpatiche ed originali fettine di fimo, infatti esse devono essere tagliate per poter essere utilizzate.
Per tagliare una barretta è necessaria una lama abbastanza sottile o un bisturi (in commercio ci sono le apposite lame per paste polimeriche sottili, di solito vendute anche in set, di vari: spessore, resistenza e forma), ma può andar bene anche una normale taglierina.

Come Tagliare le canes di Fimo?

Per ottenere delle fettine di fimo basta tagliare la barretta con la lama, facendo attenzione a mantenere uno spessore il più sottile possibile (di un millimetro circa), a seconda delle necessità e cercando di far ruotare la barretta, durante il taglio, per evitare che si deformi. Si consiglia di spolverare prima la lama con un po’ di talco (per mezzo di un comune pennello da trucco), in modo che si agevoli l’operazione. È bene ricordarsi di pulire accuratamente la propria lama con alcol etilico, per evitare di lasciare residui (N. B. L’acqua è fortemente sconsigliata perché arrugginisce!).

Guarda il video tutorial!

Come applicare le fettine di Fimo ricavate dalle canes?

Una volta tagliate le canes, si può procedere alla loro applicazione. Le fettine sono ottime per decorare le creazioni in fimo o silicone o per la nail art. Per decorare gli oggettini in fimo, basta applicare le fettine prima della loro cottura (in forno o a bagno maria) esercitando una semplice pressione, oppure dopo la cottura con colla a caldo o colla molto forte.

Utilizzo nella nail art

canes barrette fimo nail art unghie roseUn utilizzo originale delle fettine di fimo è quello che vede il loro impiego nella nail art. Basta scegliere la fantasia e il decoro che si preferisce e applicarlo sull’unghia o sulla tip dopo aver messo su questa e al centro della fetta di fimo una piccolissima quantita di smalto trasparente. Si preleva la fettina con un oggetto puntiforme e la si attacca, esercitato una leggera pressione.

Dove acquistare le canes di Fimo?

L’acquisto online è il più consigliato: molti sono i siti in cui è possibile trovare set di barrette e un’infinità di forme, colori e tanto altro materiale per il faidate e la decorazione. Inoltre, sono facilmente reperibili in negozi che vendono prodotti per la nail art, negozi di belle arti e hobbystica (anche nelle migliori cartolerie ben fornite). Tali materiali sono davvero economici.

Dunque cosa attendere? Facile reperibilità, prezzi bassi, semplice utilizzo (taglio e applicazione) delle barrette di fimo!
Sei già un appassionato di quest’arte? Allora, migliora e abbellisci le tue creazioni con le canes. Sei una donna che cerca uno stile unico e personalizzato? Niente di meglio che una manicure con un tocco di fimo.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *