Tipi di Fimo: tanti modi per realizzare creazioni

 

tipi di fimo creazioni in fimo

In commercio esistono diversi tipi di fimo, attraverso i quali è possibile cimentarsi nella creazione di tantissimi oggetti differenti e si distinguono in: classic, soft, puppen, liquid, air e air microwave.

Il Fimo Classic

Tra i tipi di fimo, il Classic è sicuramente il più utilizzato e facile da trovare in qualsiasi negozio specializzato in fai da te. E’ disponibile in moltissimi colori, possiede una consistenza più dura rispetto a quella del Fimo Soft e, quindi, è più facile da lavorare.La composizione classica è venduta in panetti da 56 gr che, oltre ad essere molto semplice da modellare, ha un costo irrisorio (generalmente inferiore a 2 €). Per ottenere effetti differenti, in genere, è possibile mischiarlo con altri tipi di fimo (tranne l’air) così da rendere più particolari gli oggetti creati e sperimentare nuove tecniche.

Il Fimo Soft

Come dice la parola stessa, questa variante di fimo è più morbida rispetto a quella classica ed è sconsigliato nei lavori di precisione perché, scaldandosi durante la lavorazione, spesso si appiccica sulle dita e quindi richiede una certa abilità nel maneggiarlo.

Il fimo soft, tra i diversi tipi di fimo, è forse quello con meno possibilità di scelta cromatica poiché i panetti sono disponibili in solo 24 gradazioni differenti.Tipi di fimo colorazione fimo soft

I pregi del soft, tuttavia, risiedono nel fatto che è molto duttile, sono ottimo per aggiungere particolari alla pasta già indurita e si rivela utilissimo per dare successivi tocchi di colore.

Il Fimo Puppen

cartella-colori-fimo-puppenQuesto, a differenza degli altri tipi di fimo, è venduto in panetti da 500 grammi ed è stato creato per consentire una perfetta realizzazione di figure dalle fattezze umane. Il puppen, infatti, è disponibile solo in 4 tonalità di colore (beige, porcelain, miniature e rosè).

Il puppen è più semplice da lavorare rispetto al fimo soft poiché ha una consistenza più dura, meno oleosa e dopo la cottura risulta più resistente. I limiti del puppen, tuttavia, risiedono nel fatto che è un tipo di fimo molto specifico e, dato il suo formato di vendita, è adatto esclusivamente per chi ne fa un grande uso.

Il Fimo Liquid

E’ un nuovo tipo di fimo che si può trovare sia allo stato denso sia fluido e ha un caratteristico colore lattiginoso, quasi trasparente. Tra i tipi di fimo, il liquid è quello più adatto per il modellismo, per simulare l’effetto dell’acqua o nelle miniature di cibo.

Il fimo Air e Air Microwave

Il fimo air, a dispetto degli altri tipi di fimo, non necessita di cottura ma è pronto per essere modellato semplicemente lasciandolo esposto all’aria. La variante microwave, invece, si cuoce al microonde ed è subito pronto!

Il fimo Soft Kids

Vi è inoltre una tipologia di fimo realizzata per i bambini, il Fimo Soft Kids è una valida alternativa al Pongo, Das ed alla pasta di sale.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *